F1 | Williams, Paddy Lowe: “Complimenti ai nostri piloti, Sergey è stato fantastico”

"Entrambe le macchine al traguardo in una gara molto dura", ha concluso

F1 | Williams, Paddy Lowe: “Complimenti ai nostri piloti, Sergey è stato fantastico”

Dopo aver preso punti a Monza con entrambi i piloti, la Williams è tornata nelle retrovie a Singapore. I due piloti del team inglese si sono qualificati in ultima fila, distanti un secondo e quattro decimi da Vandoorne, diciottesimo sabato. In gara Stroll ha conquistato la quattordicesima posizione, mentre Sirotkin è stato l’assoluto protagonista del Gran Premio, battagliando con tutti e cedendo solo nel finale a una ruotata di Perez e a una penalità per aver mandato quasi contro il muro Hartley. Ma il pilota russo è stato tra i più votati dai fans per il “Driver of the day” andato poi a Verstappen.

“E’ stata la solita gara lunga di Singapore – dichiara Paddy Lowe. Sergey ha preso un pezzo di ruota dall’incidente di Ocon, e questo ci ha costretti a fermarci presto. Abbiamo messo la Soft pensando di andare fino alla fine. Sergey ha fatto un lavoro fantastico, gestendo gomma e ritmo, mantenendo gli altri dietro di sé nonostante la pressione. Alla fine è stato coinvolto in un incidente con Perez, e questo ha rovinato la sua gara, altrimenti sarebbe potuto arrivare in una buona posizione. Con Lance abbiamo sfruttato il traffico per ottimizzare il pit-stop, che gli ha consegnato una posizione migliore di quella sperata all’inizio. Era quindicesimo, poi ha guadagnato il quattordicesimo posto grazie alla penalità inflitta a Grosjean. Congratulazioni al team, altre due macchine a casa in una gara molto dura. Ma complimenti anche ai piloti, perché hanno guidato al massimo per quasi due ore e hanno ottenuto il meglio possibile dalla macchina”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati