F1 | Williams, George Russell: “Deluso, il Q2 era alla nostra portata”

Il pilota britannico scatterà dalla diciottesima casella al gran premio di Toscana, dietro di lui il compagno di squadra Nicholas Latifi

F1 | Williams, George Russell: “Deluso, il Q2 era alla nostra portata”

Le due Williams si qualificano in diciottesima e diciannovesima posizione: nulla da fare a questo giro, per la scuderia di Grove. George Russell, che quest’anno è riuscito ad entrare per ben 5 volte in Q2, non è riuscito a girare durante l’ultima sessione di libere per via di un problema all’impianto frenante della sua FW43. Questo ha comportato una mole di lavoro in più per il team, che è riuscito a preparare la vettura per le qualifiche. Russell è stato autore anche di un grande salvataggio in Q1, quando ha perso la monoposto alla Casanova- Savelli, curve che i piloti hanno fatto a pieno gas in qualifica.

Eravamo veloci e avevo davvero un buon feeling con la vettura – ha spiegato Russell, diciottesimo – abbiamo modificato i livelli di downforce ieri, avevo pianificato di testare le modifiche oggi, ma non ci siamo riusciti. Mancare le FP3 ha reso tutto difficile. Sono deluso di non aver potuto concludere il mio giro finale, sarebbe stato grandioso ricompensare il team, perché il Q2 era davvero alla nostra portata. Un grande grazie ai ragazzi per aver preparato la vettura nelle FP3, c’era davvero tanto lavoro da fare. In ogni caso, credo che abbiamo fatto un buon lavoro oggi“.

Partirà alle spalle del compagno di squadra, in diciannovesima posizione, Nicholas Latifi. Accanto a lui in griglia ci sarà Kevin Magnussen.

Mi sentivo forte dopo le FP3. Abbiamo fatto dei grandi cambiamenti per la qualifica e per la gara, in modo da avere più possibilità di combattere. Il primo tentativo è andato bene, ma il bilanciamento è cambiato totalmente nel secondo e terzo tentativo. Il sottosterzo è stato un problema; abbiamo cercato di ovviare al problema aggiungendo carico alle ali. Credo che ci fosse più potenziale, oggi, ma adesso ci concentriamo sulla gara“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Russell contro la griglia invertita: “Sembrerei uno stupido”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati