F1 | Vettel sul campionato: “Se è facile, diventa noioso”

"Alla fine siamo qui per correre e se diventa difficile è più bello"

F1 | Vettel sul campionato: “Se è facile, diventa noioso”

Il pilota della Ferrari ha dichiarato che non c’è alcun motivo di temere le prossime gare dopo Singapore, dove la scuderia italiana è la favorita per la vittoria.

Dopo il dominio Mercedes in Belgio e a Monza, per la gara di Singapore le Ferrari sono le candidate per la vittoria, dal momento che hanno vinto a Monaco e Budapest, due piste con caratteristiche molto simili a quelle del Marina Bay Street Circuit.

Tuttavia, Seb non è preoccupato dal fatto che le prossime gare non si addicono particolarmente alla Ferrari:

“Sono piste che mi piacciono ad essere onesto e non vedo l’ora di correrci. Alla fine siamo qui per correre e se diventa difficile è più bello; se fosse tutto facile, sarebbe noioso”.

Vettel ha aggiunto di non essere interessato sul lavoro in casa Mercedes, quanto piuttosto sui prossimi aggiornamenti che dovrebbero arrivare da Maranello:

“Loro sono all’apice, il sabato sono molto forti e questo ovviamente porta delle conseguenze poi in gara ma credo che anche noi siamo forti, non abbiamo bisogno di nasconderci. Loro sviluppano la loro macchina, noi la nostra ma non sono particolarmente concentrato su quello che fanno. Sono più interessato sul lavoro nei nostri box e mi rende abbastanza positivo quello che sta per arrivare. Dobbiamo solo aspettare e poi c’è sempre quell’elemento extra che non puoi prevedere ma è quello più eccitante”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Vettel sul campionato: “Se è facile, diventa noioso”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Mercato

F1 | Raikkonen: ritorno alla Sauber?

Secondo quotidiano svizzero, il finlandese potrebbe ritornare nella scuderia italo-elvetica dopo 17 anni
Si fanno sempre più insistenti le voci sulla probabile partenza di Kimi Raikkonen da Maranello a fine stagione.