F1 | Vettel: “Red Bull e Max saranno i favoriti a Suzuka”

Il quattro volte campione ha espresso il proprio pensiero in vista del weekend nipponico

F1 | Vettel: “Red Bull e Max saranno i favoriti a Suzuka”

Sebastian Vettel ritiene che Red Bull e Max Verstappen saranno i favoriti per il prossimo appuntamento iridato che si terrà in questo weekend sul tracciato di Suzuka. Il tedesco, che ha scritto pagine importanti nella storia della scuderia di Milton Keynes, ha discusso della prestazione che ha portato la Ferrari a conquistare la vittoria con Carlos Sainz all’Albert Park di Melbourne, dove invece il campione del mondo in carica ha dovuto pagare dazio a causa di un problema ai freni.

Un ritiro avvenuto due anni dopo l’ultimo, accaduto – ironia della sorte – proprio in Australia nel 2022. Anche in quella circostanza a vincere fu una Ferrari, quella di Charles Leclerc, che come accaduto quest’anno con Sainz fu protagonista di una gara dominante.

“Penso che Max Verstappen e la Red Bull siano i favoriti a Suzuka – ha dichiarato Vettel, intervistato da Sky Germany – Non so come sarebbe andata a finire in Australia, ma poco importano i se e i ma. È stato bello per Carlos Sainz e la Ferrari. Come ho detto, dal punto di vista sportivo, è bello se ci fosse qualche lotta in più come sta accadendo”.

Il tedesco ha poi aggiunto: “Non bisogna dimenticare la prestazione che c’è dietro soprattutto vedendo il dominio che Red Bull e Max continuano a mostrare. Questo non verrà mai sottolineato abbastanza. Sarei felice se Max tornasse al top”. 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

F1 | Ferrari, ufficiale: HP nuovo title sponsor F1 | Ferrari, ufficiale: HP nuovo title sponsor
News F1

F1 | Ferrari, ufficiale: HP nuovo title sponsor

Il logo sarà presente sulle monoposto già dal GP di Miami
Vi avevamo dato un’anticipazione questa mattina e ora è arrivata l’ufficialità: Ferrari e HP hanno confermato una collaborazione pluriennale. L’obiettivo