F1 | Vettel: “Non sono migliorato, ma eravamo molto vicini alla Mercedes in ogni caso”

"Il richiamo per la bilancia? Ingiusto con queste condizioni meteo, è chiaro che vuoi affrettarti"

F1 | Vettel: “Non sono migliorato, ma eravamo molto vicini alla Mercedes in ogni caso”

Sfuma la pole in Brasile per Sebastian Vettel ma il tedesco della Ferrari rimedia comunque la prima fila, accanto al poleman Hamilton, e domani in gara potrà sfruttare il vantaggio della partenza su gomma soft. Ecco le parole di Seb a fine Qualifica, mentre il pilota della Rossa è in attesa di presentarsi dai commissari per una piccola incomprensione alla pesa, durante la quale si è reso “colpevole” di non avere spento il motore, come richiederebbe il regolamento.

“Sì alla fine sono contento di come è andata oggi. Ho avuto un piccolo bloccaggio alla curva 8, nel secondo tentativo ero partito bene, ero all’attacco e forse ho esagerato un tantino… non sono migliorato però va bene, eravamo molto vicini alla Mercedes in ogni caso”.


“Il richiamo per quanto successo alla pesa? Non voglio dire nulla, forse è meglio che stia zitto. Non dovrebbero nemmeno chiamarci quando ci sono delle condizioni meteo così variabili. Ritengo sia ingiusto se qualcuno rimane bloccato lì, è chiaro che vuoi affrettarti”.

“In queste condizioni è molto difficile perché dall’interno dei box non puoi vedere cosa succede all’esterno, quindi devi fidarti del giro messo a segno in precedenza e delle comunicazioni con il tuo muretto. Poi vedi quello che fanno le altre macchine, però quando è così può andare in qualunque modo, quindi alla fine siamo stati piuttosto fortunati e finché rimane come oggi va bene”.

F1 | Vettel: “Non sono migliorato, ma eravamo molto vicini alla Mercedes in ogni caso”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. .. non è normale

    10 novembre 2018 at 19:54

    Oggi si è vista l’ennesima porcata e l’ennesima prova che la fia protegge le nefandezze che fa la mercedes e hamilton. ostruzione per ben 2 volte e non gli hanno fatto niente, bello schifo!! ma andi a tolà in dal cul la fia, la mercedes , hamilton e i pescegatti suoi fan. fanculo la formula tarocco,per me è morta e per sempre. volevano rovinare la F1 , bene!! ci sono riusciti. che la morte sia con voi andì a tolà in dal cul.

  2. Magu

    10 novembre 2018 at 20:07

    Non capisco come la redazione possa permettere certi post pieni di insulti a destra e manca…sono mesi che questo personaggio insieme ad altri si permettono di offendere “gli altri” e di usare maleducazione…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alexander Albon ha chiaro il suo futuro

"Ho quattro giorni di test a Barcellona e non ho mai guidato una macchina di Formula 1. Ma voglio arrivare preparato a Melbourne"
Alexander Albon, pilota della Toro Rosso, ha confessato di affrontare la stagione del suo debutto in Formula 1 con l’obiettivo