F1 | Verstappen lontano: “Partire settimo non era proprio quello che volevamo”

"In generale le qualifiche sono andate bene e la macchina si è comportata bene"

F1 | Verstappen lontano: “Partire settimo non era proprio quello che volevamo”

“Partire dalla settima non è quello che volevamo, ma era una situazione complicata là fuori oggi. Ha smesso di piovere verso la fine dei nostri giri e la pista si è asciugata un po’, ma se fossimo rimasti fuori per un altro giro avremmo esaurito il carburante. È frustrante perché il tempo trascorso in pista è stato competitivo, quindi sono sicuro che avremmo potuto essere più vicini al posizioni davanti”, ha commentato Max Verstappen alla fine delle qualifiche del GP del Belgio, dove scatterà proprio dalla settima posizione dopo aver fatto sperare in qualcosa in più alla sua Red Bull, considerate le condizioni di bagnato sulle quali l’olandese si trova a suo agio.

“Anche il mio ultimo giro veloce sarebbe potuto essere migliore, mi aspettavo di chiudere il giro. Penso che abbiamo preso la decisione giusta con le intermedie, è stata solo una sfortuna che ha smesso di piovere e non avevamo più carburante. In generale le qualifiche sono andate bene e la macchina si è comportata bene. Abbiamo davvero basso carico aerodinamico sulla vettura, quindi dovremmo essere in grado di superare alcune macchine davanti a noi che di solito non ci sono. Dovrebbe essere un primo giro interessante”, ha concluso Max.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Williams, George Russell: “Per fortuna abbiamo l’halo!”

Il pilota inglese è stato costretto al ritiro dopo lo spettacolare incidente con Antonio Giovinazzi. L'halo ha impedito che uno pneumatico dell'Alfa Romeo colpisse il casco del pilota inglese
Uno dei momenti salienti del gran premio del Belgio è stato sicuramente l’incidente di Antonio Giovinazzi, che ha coinvolto anche