F1 | Verstappen e l’attacco improvviso alla Ferrari: l’analisi di Matteo Bobbi [VIDEO]

Matteo Bobbi ha spiegato il contenuto delle direttive FIA durante le FP1 di San Paolo

Bobbi ha analizzato le direttive pubblicate dalla FIA, sottolineando come le accuse di Verstappen si siano trasformate in un nulla di fatto
F1 | Verstappen e l’attacco improvviso alla Ferrari: l’analisi di Matteo Bobbi [VIDEO]

Durante la diretta della prima sessione di prove libere valide per il Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Matteo Bobbi ha analizzato le direttive pubblicate dalla FIA nel corso delle ultime settimane, sottolineando come il punto focale del discorso sia la gestione della combustione.

Secondo quanto dichiarato dal talent di Sky Sport F1 HD, infatti, l’obiettivo della Red Bull era quello di smascherare un possibile sistema illegale presente nella power unit Ferrari, il quale incrementava la potenza tramite l’ausilio di fluidi immessi all’interno della camera di combustione (olio o liquido di raffreddamento dell’ERS.ndr).

Nonostante la richiesta di chiarimento firmata dalla Red Bull (in collaborazione con Mercedes.ndr), però, la Federazione non ha riscontrato nulla di particolare all’interno della power unit Ferrari, aspetto che ha limitato il tutto a una semplice direttiva in ottica 2020.

Un buco nell’acqua che ha generato una specie di guerra tra Ferrari, unico top team che ha firmato i regolamenti 2021, e il binomio composto da Red Bull e Mercedes. Vedremo come si evolverà questa vicenda nel corso delle prossime settimane.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

Articoli correlati