Formula 1 | GP Brasile, Isola promuove il comportamento dei pneumatici a Interlagos

"La sessione bagnata della mattina è stata utile per dare un'occhiata ai punti di crossover", ha affermato l'italiano

Isola soddisfatto della prima giornata di libere in Brasile
Formula 1 | GP Brasile, Isola promuove il comportamento dei pneumatici a Interlagos

Nonostante le condizioni atmosferiche di San Paolo e la poca gommatura in pista, Pirelli si è detta soddisfatta del comportamento dei pneumatici sul tracciato di Interlagos, teatro del prossimo Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1.

Secondo quanto dichiarato da Mario Isola, infatti, gamma scelta dal gommista italiano per questo fine settimana in Brasile ha offerto i giusti responsi in termini di performance, aspetto che fa ben sperare per il proseguo del fine settimana.

Per quanto riguarda la strategie, invece, Pirelli ha preferito rimandare ogni valutazione alla fine della giornata di oggi, visto che la pioggia scesa nel corso della mattina di ieri non ha permesso alle squadre di raccogliere dati precisi.

“La sessione bagnata della mattina è stata utile per dare un’occhiata ai punti di crossover, mentre nel pomeriggio siamo riusciti a concludere un’ora e mezza sull’asciutto”, ha affermato Mario Isola al termine delle libere di ieri. “Il giro di Interlagos è abbastanza breve, il che significa che i gap sono sempre molto vicini. Abbiamo lavorato con condizioni di fresco per tutto il giorno, cont temperature vicine ai 20 gradi, e tutto questo ovviamente influisce sul comportamento dei pneumatici. Tuttavia le gomme hanno funzionato bene”.

“In ogni caso si registreranno delle temperature più alte nel corso del fine settimana e questo potrebbe alterare il tutto, aprendo a diverse strade in termini di strategia e degrado”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati