F1 | Ufficiale: Andreas Seidl è il nuovo Managing Director della McLaren

Il tedesco torna in Formula 1 alla corte del team di Woking

F1 | Ufficiale: Andreas Seidl è il nuovo Managing Director della McLaren

Tramite un comunicato ufficiale, la McLaren ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Andreas Seidl a Woking in qualità di Managing Director della Scuderia, un ruolo simile a quello che Arrivabene aveva in Ferrari prima della sostituzione con Mattia Binotto.

Seidl sarà agli ordini di Zak Brown, CEO della McLaren, e avrà la responsabilità per tutti gli aspetti del programma F1 della squadra inglese. Questa mossa va a rinforzare l’organico del team di Woking, il quale sta cercando duramente di ricostruire sulle proprie ceneri per tornare ai fasti di un tempo: l’arrivo di Seidl fa, infatti, parte di una riorganizzazione che ha visto cambiare numerosi personaggi all’interno della squadra, ma che ha visto anche congiungersi elementi di spicco come James Key, lo stimato tecnico inglese cresciuto sotto l’ala prima della Sauber, e poi della Red Bull alla Toro Rosso.

Per Seidl si tratta di un ritorno in Formula 1. Il tedesco, infatti, aveva già lavorato precedentemente per la BMW dal 2000 al 2006, per poi avere un ruolo di primo piano alla BMW Sauber fino al 2009. Seidl è stato poi protagonista dei successi di Porsche nel WEC, dove ha conquistato numerosi titoli.

“Siamo contenti che Andreas si unirà alla McLaren, conducendo il programma tecnico ed operativo riguardo alla Formula 1” – sono state le parole di Zak Brown riguardo all’arrivo di Steild -. “Questo è un arrivo molto importante per noi su due fronti. Prima di tutto, è un altro step importante per il nostro programma di recuperto in F1 e vuole essere anche un segnale di un impegno a lungo termine. In secondo luogo, questa leadership nel programma F1 è una parte fondamentale della strategia a lungo termine della McLaren Racing per espandersi in altre categorie e forme del motorsport. Andreas è un leader molto capace” ha aggiunto il ceo della McLaren.

“Per me è un enorme privilegio ed una sfida, per cui sono pronto e concentrato. Avere l’opportunità di contribuire alla storia della McLaren è qualcosa di estremamente speciale” – ha commentato il neo-arrivato in casa McLaren -. “La McLaren ha una visione, una leadership e grande esperienza, ma, soprattutto, ha le persone per ritornare davanti, e questa sarà la mia missione. Non vedo l’ora di unirmi al team ed iniziare a lavorare con i miei colleghi alla McLaren, con i nostri partner alla Renault e, naturalmente, Carlos e Lando” ha poi concluso Seidl.

F1 | Ufficiale: Andreas Seidl è il nuovo Managing Director della McLaren
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati