F1 | Toro Rosso, Hartley: “Il GP del Bahrain ha aggiunto troppe aspettative su di noi”

Il neozelandese esamina i primi mesi a fianco della Honda, sottolineando come il weekend di Sakhir abbia ridimensionato le attese intorno al team

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Il GP del Bahrain ha aggiunto troppe aspettative su di noi”

Il clamoroso 4° posto ottenuto da Pierre Gasly in Bahrain ha offuscato il reale valore della Toro Rosso. È questo il pensiero di Brendon Hartley che, analizzando l’avvio di campionato della scuderia faentina, non ha nascosto come l’ottimo weekend di Sakhir abbia spinto l’asticella troppo verso l’alto: “È molto giusto dire che abbiamo superato tutte le nostre aspettative in Bahrain” – ha affermato il pilota neozelandese a Motorsport.com. “Il nostro pensiero prima dell’inizio della stagione era: ‘guardate ragazzi, le prime gare saranno davvero difficili per noi'”.

L’introduzione della power unit Honda, inevitabilmente, ha implicato un grande dispendio di risorse: “Abbiamo speso tutto questo tempo e le energie per incorporare il motore Honda” – ha ammesso Hartley. “Ci sono stati molti cambiamenti dietro le quinte nell’aerodinamica: probabilmente abbiamo fatto un passo indietro per fare due passi avanti più in là nella stagione. Però in Bahrain si sono ribaltate tutte le nostre aspettative e probabilmente tutti gli altri si sarebbero aspettati di nuovo un risultato del genere”.

Ripetere performance come quella del Bahrain, chiaramente, non sarà semplice, ma Gasly a Montecarlo ha dimostrato che è possibile farlo: “Abbiamo introdotto un aggiornamento sul fondo e ne porteremo un altro sul motore per Montreal. Tutti sono motivati e lavorano sodo, anche se penso che in qualche modo il risultato in Bahrain abbia aggiunto tutte queste aspettative che forse non avrebbero dovuto esserci.

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Il GP del Bahrain ha aggiunto troppe aspettative su di noi”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati