F1 Test | Haas, Grosjean: “Non è stata una brutta giornata, i problemi fanno parte dei test”

Fittipaldi: "Sono contento, abbiamo percorso molti chilometri"

F1 Test | Haas, Grosjean: “Non è stata una brutta giornata, i problemi fanno parte dei test”

Terza giornata di test piuttosto convulsa per la Haas a Barcellona. Sia il lavoro del collaudatore Pietro Fittipaldi in mattinata che quello di Romain Grosjean al pomeriggio è stato ostacolato da un problema relativo alla bobina di accensione: questo, ad ogni modo, non ha impedito ai due alfieri della scuderia americana di concludere il day-3 rispettivamente al 7° e 8° posto, con un totale di 117 tornate.

PIETRO FITTIPALDI
Posizione: 8°, 1:19.249 (+1.545)
Giri totalizzati: 48
“È stata una giornata davvero produttiva, abbiamo fatto molti giri, che è la cosa più importante nella prima settimana di test. Abbiamo eseguito un grande programma per testare un sacco di cose sulla macchina. Abbiamo trovato alcune cose interessanti. È stato bello per me tornare sulla monoposto. L’anno scorso ad Abu Dhabi non ebbi un giorno intero a disposizione, ma mi sono adattato rapidamente. Girare ieri pochi giri è stato molto utile: è stato come uno shakedown. Abbiamo dovuto regolare i pedali dopo il run di martedì, quindi è stato un bene che questa operazione si sia potuta eseguire durante la notte: oggi non abbiamo perso tempo per questo. Sono contento, il passo è stato discreto, ma soprattutto abbiamo percorso molti chilometri”.

ROMAIN GROSJEAN
Posizione: 7°, 1:19.060 (+1.356)
Giri totalizzati: 69
“Non è stata una brutta giornata ad essere onesti. Sì, siamo tornati ai box un paio di volte sul camion essendo che abbiamo fermato la macchina in pista, ma questo fa parte dei test: scoprire quali sono i limiti e ciò che si può fare meglio sulla macchina. Non è l’ideale e vorremmo fare più chilometri, ma più guidiamo, più troviamo che la vettura stia migliorando. La sensazione in macchina è buona. Sono stati fatti dei passi positivi da quando ho corso lunedì, ed ero già felice allora, sono ancora più felice adesso: ci stiamo arrivando. Sono abbastanza soddisfatto di tutto il lavoro svolto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Perez, Red Bull o anno sabbatico nel 2021

"Se non c'è un buon progetto che mantiene la mia motivazione a dare il 100%, preferirei non accettarlo", ha ammesso Checo
Red Bull o anno sabbatico nel 2021. Non ci sono altre alternative per Sergio Perez che al momento, dopo l’annuncio