F1 | Stroll: “Kubica trama contro me e Sirotkin? Non ascolto ciò che dice Villeneuve”

Prosegue la querelle tra il pilota della Williams e il connazionale canadese: "Sulla mia lista ho molte altre priorità prima di Jacques"

F1 | Stroll: “Kubica trama contro me e Sirotkin? Non ascolto ciò che dice Villeneuve”

Dopo le pesanti parole di Jacques Villeneuve, protagonista nelle settimane scorse di una grave insinuazione circa l’operato da terzo pilota di Robert Kubica, Lance Stroll direttamente dal Bahrain ha voluto mettere i puntini sulle “i”, rispondendo a questa ipotesi di complotto ai danni propri e di Sergey Sirotkin: “Non sono a conoscenza di questa storia. Non ho letto i suoi commenti, dunque non posso commentarli” – ha affermato il pilota della Williams.

Per l’ennesima volta, inoltre, Stroll si è ritrovato a difendere il proprio operato in Formula 1 dalle ormai consuete stoccate di Villeneuve: “L’anno scorso ha detto che ero il peggior debuttante in Formula 1. Però sono salito sul podio, sono partito dalla prima fila, ho collezionato 40 punti, tre in meno del mio compagno di squadra con sedici anni di esperienza (Felipe Massa, ndr). Quindi non ascolto quello che Jacques ha da dire. Sulla mia lista ho molte altre priorità che lo precedono”.

Soffermandosi sul weekend di Sakhir, il 18enne canadese infine ha ammesso di sperare in una FW41 più in palla rispetto all’Australia: “Mi sento bene perché ci sono nuove cose sulla macchina questo fine settimana. Ma è vero che a Melbourne è stato frustrante: non siamo stati nemmeno vicini al Q3″.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Coronavirus, Ferrari dona ambulanza all’AUSL Modena

"Siamo uniti nella lotta contro questa pandemia con l'intera comunità medica”, si legge nel tweet pubblicato da Maranello
La Ferrari, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato la donazione di un’ambulanza all’azienda sanitaria locale di Modena. Un bellissimo