F1 | Squalifica Haas, Renault soddisfatta: “I regolamenti tecnici devono essere rigorosamente rispettati”

"Il team adesso si concentrerà sul finale di stagione", ha precisato Nick Chester

F1 | Squalifica Haas, Renault soddisfatta: “I regolamenti tecnici devono essere rigorosamente rispettati”

Con un comunicato emesso pochi minuti fa sul proprio sito ufficiale, Renault ha espresso tutta la propria soddisfazione per la conferma della squalifica attuata dai commissari in Italia nei confronti del team Haas, sottolineando come le normative in merito alla sicurezza debbano essere rispettare da tutte le squadre presenti in griglia.

La squalifica, ricordiamo, ha permesso a Renault di aprire un bel gap di punti nei confronti della Scuderia statunitense, con quest’ultima che dovrà compiere un vero e proprio miracolo per agganciare il quarto posto nel costruttori in vista dell’ultimo Gran Premio di Abu Dhabi.

Ecco le parole di Nick Chester, direttore tecnico del team Renault: “I regolamenti tecnici, in particolare quelli introdotti per motivi di sicurezza, devono essere rigorosamente rispettati. Siamo soddisfatti della decisione e vorrei ringraziare la corte e la FIA per il loro lavoro in merito. Il team è ora concentrato sulla finale della stagione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati