F1 | Seidl: “Il pit stop lento non ha permesso a Norris di salire sul podio a Silverstone”

"Ha pagato a caro prezzo un nostro errore", ha proseguito l'inglese

Seidl sul mancato podio conquistato a Silverstone da Norris
F1 | Seidl: “Il pit stop lento non ha permesso a Norris di salire sul podio a Silverstone”

Al termine dell’ultimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1, Andreas Seidl si è scusato con Lando Norris per il pit stop “lento” che non gli ha permesso di salire sul terzo gradino del podio a Silverstone, sottolineando come l’inglese abbia pagato a caro prezzo un’imprecisione della squadra.

Secondo quanto dichiarato dal Team Principal della Scuderia di Woking, Lando ha mostrato un buon ritmo per l’intera durata della corsa, risultando efficace sia su gomme medie che sulle hard, aspetto che gli avrebbe permesso di giocarsela alla pari con Valtteri Bottas per il terzo posto alle spalle di Lewis Hamilton e Charles Leclerc.

“Norris ha condotto una buona gara a Silverstone, risultando veloce sul passo gara e incisivo con tutti i composti”, ha affermato il Team Principal della McLaren. “Purtroppo il ritardo accumulato nel corso del pit stop (problema ad una pistola durante il cambio gomme.ndr) non gli ha permesso di lottare fino alla fine della corsa per il podio. Ha pagato a caro prezzo un nostro errore e proprio per questo dobbiamo porgergli delle scuse”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati