F1 | Sauber, Kaltenborn: “I team privati meritano rispetto”

"Abbiamo trovato una nostra stabilità economica"

F1 | Sauber, Kaltenborn: “I team privati meritano rispetto”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di GPUpdate.net, Monisha Kaltenborn è tornata a parlare della situazione economica dei team privati, spiegando che quest’ultimi meritano il rispetto da parte del management della Formula Uno. Un disco che si ripete ormai da mesi visto che l’attuale Team Principal della Scuderia di Hinwill è uno dei personaggi di spicco per quanto riguarda una maggiore equità sugli introiti derivanti dalle tv e sui premi da assegnare ad ogni squadra alla fine di ogni stagione. La Kaltenborn ha inoltre parlato della situazione economica del team, sottolineando come i bilanci siano notevolmente migliorata rispetto a pochi mesi fa.

Ecco le parole di Monisha Kaltenborn: “I team privati meritano rispetto perchè squadre come Sauber sono sempre presenti nel mondo della Formula Uno e nonostante le difficoltà cercano di garantire la propria presenza nel paddock, mentre i grandi costruttori no. Vanno e vengono in base ai risultati. Sauber per esempio è in griglia da una vita e ha sempre cercato di consolidare il proprio posto in Formula Uno. Squadre come la nostra meritano il massimo del rispetto e questo non avviene”.

“Per quanto riguarda il nostro team – ha proseguito – gli investimenti dei mesi scorsi ci hanno garantito stabilità. Abbiamo assunto personale super qualificato e la nostra stabilità economica ci ha permessi di completare i progetti per la stagione 2017. La situazione è notevolmente migliorata rispetto allo scorso anno e siamo pronti a fare un piccolo salto in avanti”.

Roberto Valenti

F1 | Sauber, Kaltenborn: “I team privati meritano rispetto”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati