F1 | Salo sul mercato piloti: “Sarà diverso rispetto al 2019”

Salo ritiene che le discussioni per il 2021 saranno slittate alla seconda parte della stagione

Ricciardo, Vettel e Bottas devono ancora stabilire dei contratti per la prossima stagione
F1 | Salo sul mercato piloti: “Sarà diverso rispetto al 2019”

Intervistato dal media MTV, Mika Salo ha parlato del percorso di avvicinamento dei giovani verso la Formula 1, sottolineando come l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus rischi di penalizzare e non poco l’approdo di nuovi piloti in F1 nel 2021.

Secondo l’ex pilota finlandese, la scarsa attività in pista prevista per i prossimi mesi porterà le squadre a rimandare le discussioni con gli altri piloti, fattore che ovviamente potrebbe favorire i profili attualmente impegnati nelle squadre.

“Questa situazione renderà più difficile la strada dei giovani verso la Formula 1“, ha affermato Mika Salo. “Per correre nel Circus servono punti per la super licenza e in una situazione come questa è complicato raccoglierli, visto che non si sta svolgendo alcuna serie”.

Sul mercato estivo ha aggiunto: “I contratti devono essere stipulati, ma non ci sono dati su cui basarsi. Sicuramente le discussioni saranno spostate in avanti. In ogni caso affronteremo una situazione diversa rispetto a quella della passata stagione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati