F1 | Sainz sulla Ferrari: “Stanno lavorando per migliorarsi”

"Voglio dare il mio input e provare ad aiutarli", ha aggiunto lo spagnolo

Sainz non si è pentito della scelta di firmare per la Ferrari
F1 | Sainz sulla Ferrari: “Stanno lavorando per migliorarsi”

Nonostante le difficoltà affrontate dalla Ferrari nei primi appuntamenti di questo campionato, Carlos Sainz non si è pentito della firma con la Scuderia di Maranello per il 2021. Secondo lo spagnolo, la Rossa sta già lavorando sulle problematiche della SF1000, aspetto che permetterà ai piloti di spingere sull’acceleratore già nella seconda parte di questo campionato.

Sainz, ricordiamo, lascerà la McLaren dopo il Gran Premio di Abu Dhabi e prenderà il posto di Sebastian Vettel, il quale non ha ancora ufficializzato i propri piani per il 2021.

“Mi sento pronto per il 2021 e mi motiva molto andare alla Ferrari, anche se non è nel suo miglior momento”, ha affermato Carlos Sainz. “Voglio dare il mio input e provare ad aiutarli. So che stanno già lavorando forte per migliorarsi per il prossimo anno”.

Su consigli del padre ha aggiunto: “Mio papà è tranquillo. Ha avuto una quarantena impegnativa con le negoziazioni via zoom e lui è stato tranquillo. Sta cominciando ad allenarsi per le gare del prossimo anno. L’ho allenato anche io, gli ho fatto fare palestra. Anche mio nonno è stato entusiasta del mio passaggio in Ferrari”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati