F1 | Sainz sul futuro: “Sarà una Formula 1 diversa”

"Affronteremo una situazione nuova", ha proseguito lo spagnolo

Sainz ha parlato della Formula 1 che tornerà in pista dopo la pausa causata dal Coronavirus
F1 | Sainz sul futuro: “Sarà una Formula 1 diversa”

Intervistato dai media spagnoli, Carlos Sainz ha analizzato la Formula 1 che scenderà in pista al termine di questo “lockdown” causato dall’emergenza Coronavirus, sottolineando come gli spettatori si troveranno davanti a un “prodotto” diverso rispetto al passato.

Come dichiarato più volte da Liberty Media e da diversi Team Principal, il calendario 2020 sarà composto da gare a porte chiuse, eventi di due giorni e doppi appuntamenti, con il primo già previsto in Austria il 5 luglio. Novità importanti, mai state introdotte nel Circus, che renderanno lo spettacolo più adatto alle necessità attuali.

“Penso sia concepibile avere tra le otto e le 14 gare”, ha affermato lo spagnolo. “Ci saranno doppi appuntamenti, corse fantasma, eventi di due giorni e altre novità che renderanno il tutto abbastanza nuovo. Onestamente vedo tutto possibile in questo momento. L’unica cosa certa è che sarà una Formula 1 totalmente diversa rispetto a quella che conosciamo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati