F1 | Rosberg incontra Chris Froome e svela: “Smettere di pedalare mi ha aiutato a vincere”

"Non potevo iniziare una dieta a metà anno perché pericoloso, quindi ho smesso di pedalare e ho perso un kg di massa muscolare nelle gambe e questo mi ha dato quattro decimi al giro"

F1 | Rosberg incontra Chris Froome e svela: “Smettere di pedalare mi ha aiutato a vincere”

Nico Rosberg, campione del mondo di Formula 1 2016, ha incontrato Chris Froome, quattro volte vincitore del Tour de France, per le strade di Monaco e i due hanno scelto di fare quattro chiacchiere a proposito di sport pedalando all’interno nel circuito che ogni anno accoglie il Gran Premio di Montecarlo.

All’interno di questa chiacchierata il campione del mondo 2016 ha confessato quando importante sia il ciclismo, e il movimento fisico sulla bici, per un pilota di Formula 1. Tantissime, infatti, sono le ore di allenamento che i driver del circus trascorrono sulle due ruote. Basti pensare a quanto importante sia per Alonso il ciclismo per averne un’idea. Anche per il tedesco la bicicletta ha rappresentato parte fondamentale della sua preparazione fisica in questi anni, ma ha anche svelato come smettere di pedalare, perdendo così massa muscolare sulle gambe, l’abbia aiutato a vincere il titolo.

In un’intervista alla BBC, infatti, Rosberg ha spiegato la sua frustrazione a metà stagione. Il tedesco aveva bisogno di una marcia in più per poter vincere il titolo mondiale e la battaglia con il suo compagno di squadra Hamilton stava diventando sempre più difficile. Quale poteva essere la soluzione? “Non potevo iniziare una dieta a metà anno perché era fisicamente e mentalmente pericoloso, quindi ho smesso di pedalare e ho perso un chilogrammo di massa muscolare nelle gambe e questo mi ha dato quattro decimi al giro“, ha spiegato Rosberg in un video. “Quando siamo tornati dalla pausa estiva, ho ottenuto la pole in Giappone per tre decimi, poi ho vinto quella gara e questo mi ha dato un grande vantaggio nel campionato”, ha aggiunto il tedesco.

F1 | Rosberg incontra Chris Froome e svela: “Smettere di pedalare mi ha aiutato a vincere”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. Pingback: F1 | Rosberg incontra Chris Froome e svela: “Smettere di pedalare ... - Arcobaleno Sport

  2. Doesntmatter72

    19 novembre 2017 at 10:40

    Ora:
    – a parte il fatto che il mondiale non lo ha vinto grazie alla velocità, quanto piuttosto alla regolarità e alle rotture di Lewis;

    – a parte il fatto che nell’ultima parte di stagione Lewis è stato complessivamente più veloce e competitivo;

    -a parte il fatto che il guadagno da lui citato è del tutto aleatorio: con le zavorre si raggiunge lo stesso peso e 2kg di benzina in più (quindi peso reale in aggiunta) i tempi si dovrebbero alzare solo di 2 decimi;

    …a parte tutto ciò è divertente vedere un uomo di 30 anni continuare a vivere del ricordo del successo passato, quasi fosse un vecchio che vive dei ricordi…mentre lo “sconfitto” Lewis Hamilton ha vinto un altro mondiale e vive nuove sfide: sembra che la vita di Nico si sia fermata nel 2016…

  3. michele

    19 novembre 2017 at 12:56

    Non è smettere di pedalare che lo ha aiutato a vincere.

  4. fao45

    19 novembre 2017 at 18:19

    MA CHE CAXXATA………UN CHILO 4 DECIMI …
    MA QUESTI DA DOVE VENGONO

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati