F1 | Renault, Sainz: “Sarà difficile battere Hulkenberg”

"Io partirò da zero mentre lui conosce benissimo la vettura" ha aggiunto

F1 | Renault, Sainz: “Sarà difficile battere Hulkenberg”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Auto Motor Und Sport, Carlos Sainz ha parlato della prossima sfida che lo vedrà coinvolto all’interno del team Renault, spiegando che le ultime quattro gare gli serviranno come “antipasto” in previsione del 2018. Parlando del dualismo con Nico Hulkenberg, lo spagnolo non ha voluto alzare l’asticella, precisando come, al momento, la cosa più importante sia conoscere l’auto e i tecnici con cui condividerà i prossimi tre anni. Ci sarà tempo per battere il tedesco in pista.

Ecco le parole di Carlos Sainz: “Ha fatto sedici gare con una vettura che non ho mai guidato. Ci vorrà un pò di tempo prima di stare al livello di Nico. Ovviamente voglio raggiungere il top della condizione rapidamente, ma tutto questo non è automatico. Dovrò lavorare al simulatore, conoscere i tecnici e imparare a guidare quella macchina. Ci vorrà pazienza”.

Roberto Valenti

F1 | Renault, Sainz: “Sarà difficile battere Hulkenberg”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. pepiona

    10 ottobre 2017 at 10:46

    Cominciamo a mettere le mani avanti eh!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati