F1 | Renault, Abiteboul: “Magnussen mi ha deluso”

Profonda la delusione del team francese per il passaggio del danese alla Haas

F1 | Renault, Abiteboul: “Magnussen mi ha deluso”

Un addio non certo indolore quello tra Kevin Magnussen e la Renault. Mentre il team francese è impegnato con l’addio del team principal Fraderic Vasseur, a parlare è stato l’amministratore delegato, Cyril Abiteboul.

In un recente intervista ad Auto Hebdo, l’uomo ha detto la sua sull’inaspettato addio del pilota danese, non risparmiando alcune frecciate pungenti.

“Ci aspettavamo di mantenere la continuità nella squadra e sarebbe stato logico farlo con Kevin, ma poi abbiamo scoperto che mentre un pilota, Palmer, è progredito molto nel corso della stagione, l’altro si è fermato”.

“Personalmente sono rimasto deluso da Magnussen – ha proseguito – dalle sue performance e dal suo comportamento. É un pilota di talento ma gli manca la disciplina; inoltre cerca troppo spesso delle scuse”.

Da qui il riconoscimento del talento del confermatissimo Jolyon Palmer: “Spesso Palmer è stato inferiore il venerdì ma è costantemente progredito nel corso dei weekend, mentre Magnussen sembrava buono ma ha perso il suo slancio”.

“Jolyon lavora al proprio ritmo come ha fatto in GP2, dove si è preso diverse stagioni prima di vincere il titolo contro Stoffel Vandoorne”.

Va da se che le prospettive per la nuova stagione sono più che buone: “È sulla strada giusta, possiamo supporre che nel 2017 Palmer sarà più forte”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati