F1 | Racing Point, Perez: “Peccato per l’incidente con Kimi, l’uscita dei box è difficiile”

"Al Mugello non c'è spazio per gli errori", ha detto il messicano

F1 | Racing Point, Perez: “Peccato per l’incidente con Kimi, l’uscita dei box è difficiile”

Settima posizione e giornata tutto sommato positiva per Sergio Perez, che ha trovato il Mugello impegnativo e divertente da guidare. Il messicano però è stato protagonista di un incidente nel corso delle Prove Libere 2 con Raikkonen. Checo è uscito dai box e non ha valutato bene la distanza con Iceman, che nel frattempo stava facendo il suo giro veloce. Kimi è stato speronato dal pilota della Racing Point, che dopo un’attenta analisi dei commissari è stato penalizzato con una posizione da scontare in griglia di partenza domenica.

“Mi è piaciuto guidare su questa pista, non c’è spazio per gli errori ed è davvero divertente – ha ammesso Perez. I piloti hanno tanta pressione qui, ed è così che dovrebbe essere sempre! La macchina va bene, ci siamo concentrati più sul ritmo di gara. E’ stato un peccato avere l’incidente con Kimi: è difficile vedere un’altra macchina quando esci dalla corsia box, e la curva per rientrare in pista è abbastanza difficile. Sapevo che fosse vicino, ma è difficile giudicare la distanza tra le vetture e non ho potuto evitarlo. Dimostra solo che sarà complicato su questo circuito stretto, sappiamo che la posizione in pista sarà molto importante. Prima di tutto dobbiamo puntare a fare bene in qualifica così da poter lottare per punti importanti domenica”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati