F1 | Pirelli, Hembery: “Vettel? Non ha tratto nessun vantaggio dai test sulle nuove gomme”

"Sebastian ha girato molto, ma non può essersi avvantaggiato in quanto erano test ciechi"

F1 | Pirelli, Hembery: “Vettel? Non ha tratto nessun vantaggio dai test sulle nuove gomme”

La Pirelli, nella persona di Paul Hembery, attualmente Presidente della casa di pneumatici milanese per la Regione del Sudamerica, ha negato eventuali benefici per Ferrari e per Sebastian Vettel derivati dai test che lungo l’estate e l’autunno scorso i top team (Mercedes, Red Bull e appunto Ferrari) hanno realizzato per provare le nuove gomme.

Si, Sebastian ha girato molto e ci ha dato una mano nel capire il loro comportamento  – ha dichiarato Hembery al sito ufficiale della Formula 1Non poteva sapere nulla di approfondito in quanto erano test ciechi. Può essere che questi test l’abbiano potuto aiutare a livello mentale ma non pratico”.

Il tedesco della Ferrari, che come i suoi colleghi ha effettuato i test utilizzando monoposto del 2015 adattate al nuovo regolamento tecnico, ha compiuto oltre 2.000 chilometri mentre i piloti titolari della Mercedes non sono andati oltre i 250.

Per Hembery i problemi di difficoltà a mandare subito in temperature le gomme da parte della W08 Hybrid, al contrario della SF70-H, hanno una precisa causa: “Mercedes ha palesato difficoltà in tracciati a bassa aderenza, ma sono certo che li risolveranno”.

F1 | Pirelli, Hembery: “Vettel? Non ha tratto nessun vantaggio dai test sulle nuove gomme”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati