F1 | Pat Symonds: “I problemi della Ferrari sono inaccettabili”

L'ex capo tecnico Williams ritiene che i problemi siano le inevitabili conseguenze di voler spingere al massimo le prestazioni

F1 | Pat Symonds: “I problemi della Ferrari sono inaccettabili”

Pat Symonds ha commentato i recenti problemi che hanno bloccato la Ferrari negli ultimi Gran Premi: sono “completamente inaccettabili”, soprattutto se si tratta di problemi che potevano essere evitati con maggiori attenzioni. Tra turbo, candela, motore e incidenti inammissibili, il team di Maranello ha perso per strada tanti punti importanti, portando Sebastian Vettel a 59 punti di distanza dal leader Hamilton.

“Quando Vettel ha avuto il problema in qualifica in Malesia si doveva subito controllare l’altra vettura per capire se il problema fosse a tutte e due le monoposto”, ha detto Symonds a F1fanatic. “Potrei sbagliarmi, ma credo che il problema di Kimi fosse la stessa cosa. Se è così, è completamente inaccettabile”, ha continuato. Ma i problemi della Ferrari non sono stati solo in Malesia. Symonds, l’ex capo tecnico Williams, ritiene che i problemi riscontrati dalla Ferrari siano le inevitabili conseguenze di voler spingere al massimo le prestazioni e hanno portato impatto negativo sull’affidabilità.

“Può essere vero e lo abbiamo visto con la Mercedes e con i suoi problemi al cambio. Con i problemi Ferrari può trattarsi di una cosa simile. Non è necessariamente una situazione correlata, ma sicuramente avranno avuto delle difficoltà perché stavano spingendo al massimo e cercando di andare un po’ troppo in altro, cosa che potrebbe portare a una certa inaffidabilità.”, ha spiegato l’ingegnere.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati