F1 | Parla Marchionne: “Difenderemo Raikkonen dalle accuse di molestie sessuali”

"Abbiamo fatto le nostre verifiche interne e sappiamo che Kimi non è coinvolto"

F1 | Parla Marchionne: “Difenderemo Raikkonen dalle accuse di molestie sessuali”

Ormai la notizia è vecchia di qualche giorno ed è sempre più sulla bocca di tutti: Kimi Raikkonen è accusato di molestie sessuali da parte di una donna canadese. I fatti risalirebbero al weekend del Gran Premio del Canada del 2016, quando, secondo quanto dichiarato dalla ragazza, Raikkonen le avrebbe palpeggiato il seno durante una festa dopo la gara. La donna quindi ha contattato Raikkonen tramite i social network chiedendo un risarcimento in denari… molto cospicuo!

A prendere le difese del pilota finlandese la stessa Ferrari, nelle parole del presidente Sergio Marchionne, che ha rilasciato delle dichiarazioni importanti al Capital Markets Day svoltosi a Balocco: “Abbiamo risposto con un comunicato, dall’analisi sappiamo che non è coinvolto dunque possiamo solo appoggiare la difesa. Sono due cose perfettamente scollegate. Abbiamo fatto le nostre verifiche interne e sappiamo che Kimi non è coinvolto. Lo appoggiamo e siamo pronti a difenderlo”, ha commentato.

Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati