F1| Palmer: “Ferrari e Mercedes tengono in ostaggio la Formula 1”

Oggi Liberty Media presenterà in Bahrain il programma per il futuro

F1| Palmer: “Ferrari e Mercedes tengono in ostaggio la Formula 1”

L’ex pilota Renault, ora commentatore per BBC Radio, Jolyon Palmer, teme che la Formula 1 sia diventata ormai troppo prevedibile, aggiungendo che Mercedes e Ferrari la tengono in ostaggio.

La scorsa stagione, i primi due team hanno vinto 17 delle 20 gare, con la Red Bull che ha conquistato solo tre vittorie. E secondo l’inglese, lo sport è meno emozionante, con Ferrari e Mercedes che “dettano le loro condizioni dal momento che tutti hanno paura di perderle, sappiamo già che le gare le vinceranno loro”.

Oggi, è prevista la presentazione del programma di Liberty Media per il futuro: i piani includono metodi per ridurre i costi, creare una divisione più equa delle entrate tra i team, un motore semplificato e un numero maggiore di parti standard.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | GP Spagna, Leclerc: “Non sarà un fine settimana semplice”

"Anche qui la gestione gomme sarà la chiave. Dobbiamo creare i presupposti per massimizzare il potenziale della vettura", ha ammesso il monegasco
Charles Leclerc arriva all’appuntamento del Montmelò, sesto appuntamento stagionale del Mondiale 2020 di Formula Uno, con l’ottimo quarto posto colto