F1 | Mercedes, Wolff sul rinnovo di Hamilton: “Non vogliamo distrazioni”

"Al momento non stiamo parlando del rinnovo, visto che siamo in lotta per il mondiale", ha aggiunto

Wolff ha precisato come l'argomento rinnovo verrà affrontato successivamente, presumibilmente alla conclusione di questo campionato
F1 | Mercedes, Wolff sul rinnovo di Hamilton: “Non vogliamo distrazioni”

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport’ durante l’ultimo week-end di Monza, Toto Wolff ha parlato delle trattative con Lewis Hamilton per il rinnovo del contratto, sottolineando come le parti in causa non abbiano ancora affrontato l’argomento 2021.

Secondo quanto dichiarato dal Direttore esecutivo della Mercedes, infatti, il management della squadra non vuole avere distrazioni durante il finale di questo campionato, aspetto che sposterà le discussioni per il rinnovo al prossimo inverno.

“Lewis è parte di questo team e non prenderà alcuna decisione basata sui soldi, ma sceglierà sempre la miglior macchina che potrà avere”, ha affermato Toto Wolff. “La nostra priorità rimane lui. Al momento non stiamo parlando del rinnovo, visto che siamo in lotta per il mondiale e non voglio distrazioni all’interno della squadra”.

Sulla possibilità che superi il record di Schumacher ha aggiunto: “Se continueremo a dargli una macchina buona, credo che potrà farlo. E’ quasi a sei mondiali, uno da Michael, e credo abbia ancora quattro anni per gareggiare ad alto livello”.

“La competizione non genera cose facili”, ha proseguito. “Le superstar del prossimo futuro, ovvero Leclerc, Norris, Verstappen, Ocon e Russell, gli renderanno le cose difficili”.

F1 | Mercedes, Wolff sul rinnovo di Hamilton: “Non vogliamo distrazioni”
3.5 (70%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati