F1 | Ferrari, Binotto conferma la mini gara al sabato: “Tutte le squadre hanno detto di si”

"Nel 2020 si faranno", ha aggiunto il Team Principal

Binotto ha ammesso come la Formula 1 stia fortemente valutando l'introduzione di una gara di qualifica al sabato
F1 | Ferrari, Binotto conferma la mini gara al sabato: “Tutte le squadre hanno detto di si”

In una recente intervista rilascia a ‘La Gazzetta dello Sport’, Mattia Binotto ha parlato della possibilità di introdurre delle mine gare di qualifica al sabato, sottolineando come lo Strategy Group abbia trovato un punto di incontro in merito a questa novità.

La stessa Ferrari, da sempre sfavorevole a questa idea, si sarebbe allineata al volere delle altre squadre, accettando di fatto la modifica al format di qualifica. Secondo quanto dichiarato dal Team Principal, quindi, dal 2020 verrà introdotta una mini gara di qualifica al sabato, con la classifica d’arrivo che decreterà le posizioni di partenza nella corsa principale della domenica.

“Tutti i team hanno detto di si, noi compresi”, ha affermato Mattia Binotto poco prima dell’ultimo Gran Premio d’Italia, quattordicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. “Posso quindi dire che nel 2020 si faranno”

F1 | Ferrari, Binotto conferma la mini gara al sabato: “Tutte le squadre hanno detto di si”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. michele

    13 settembre 2019 at 15:12

    LA GARA è LA GARA. LA QUALIFICA è LA QUALIFICA.

    Qual è il senso?

  2. Francesco

    13 settembre 2019 at 16:03

    La “farsa” che abbiamo visto purtroppo sabato pomeriggio a Mopnza non è stata altro che una mini gara…
    Piuttosto, visto che in alcuni circuiti è impossibile sorpassare, come stabiliamo la griglia di partenza della mini gara, che stabilirà la griglia per domenica??? Con delle qualifiche il venerdì??? 🙁

  3. calimero

    14 settembre 2019 at 14:38

    Può piacere o non piacere l’attuale format; tuttavia ha i suoi lati positivi.
    Le vecchie qualifiche da un’ora spesso e volentieri venivano condensate in venti minuti, quando qualche team di ultima fascia per dare più visibilità agli sponsor si prendeva la briga di uscire per primo e pulire la pista per i top team. Il resto era di una noia mortale, tranne se il meteo si metteva a scombussolare un pò tutto (dal bagnato a pista che andava asciugandosi… il contrario era meglio spegnere subito).
    Poi si sono inventati il giro in solitaria… non ne parliamo proprio, addirituttura molto meglio le vecchie qualifiche.
    Poi i giri ad eliminazione progressiva col conto alla rovescia… ridicoli.
    Oggi tutto sommato si obbliga tutti a scendere in pista velocemente se si vuole accedere alla Q2/Q3 e con un buon margine per fare anche un secondo tentativo. Mi sembra di ricordare che fu Briatore uno dei primi a suggerire l’idea e bisogna dargliene merito.
    Casi limite come quello di Monza sono rari come mosche bianche checché se ne dica, e in ogni caso l’esito della pole è incerto fino alla fine.
    Ora questa mini race cosa vorrebbe significare?
    Una volta stabilito l’ordine di partenza che magari può essere l’esito di una Q1 o delle prove del venerdi, o chissà che diavolo si inventeranno, la durata di questa corsa potrà essere determinata dalla durata di un treno di gomme al massimo, e molto difficilmente, essendo l’elemento strategia ridotto al minimo, potremmo vedere stravolgimenti nelle posizioni. Per cui la pole sarebbe quantomeno ampiamente telefonata. A meno che si inventeranno qualcosa di ancora peggio come già succede in F2 invertendo l’ordine di partenza.
    In questo caso il significato storico di pole andrà completamente in malora.
    Purtroppo a quanto si sa sembra proprio siano tutti d’accordo, ma circoscrivendo questo tentativo solo per pochi appuntamenti.
    Io spero si riveli un fiasco, ma staremo a vedere.

  4. frency

    16 settembre 2019 at 13:05

    Quello che diciamo noi ovviamente non conta niente, ma se lasciano le cose come stanno x me fanno meglio, perche quando hanno cambiato in continuazione hanno solo che peggiorato

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati