F1 | Renault, Ocon: “Non vedo l’ora di sfidare Leclerc e Verstappen”

"E' stato un anno difficile, ma sono più affamato di prima", ha aggiunto il francese

F1 | Renault, Ocon: “Non vedo l’ora di sfidare Leclerc e Verstappen”

Esteban Ocon tornerà in Formula 1 il prossimo anno in sella alla Renault. Il pilota francese, riserva in Mercedes nel 2019 approderà nel team transalpino con 12 mesi di ritardo, visto che a metà 2018 sembrava scontato un suo passaggio nella squadra capitanata da Cyril Abiteboul, ma l’improvviso ingaggio di Daniel Ricciardo ha fermato tutto, e vista anche l’ufficialità di Stroll in Racing Point, Ocon è rimasto incredibilmente senza un sedile, nonostante il talento dimostrato nei due anni in Force India. Adesso una nuova sfida attende il francese, desideroso di rivalsa e di sfidare gli altri giovani piloti che tanto stanno facendo bene in Formula 1.

“Non vedo l’ora di correre di nuovo contro Leclerc e Verstappen – ha detto Ocon. Quest’anno è stato mentalmente difficile, anche dal punto di vista emotivo: vedere quei ragazzi fare così bene mentre io ero in disparte non è stato bello, ma credo che tutto ciò mi abbia reso più forte e desideroso di tornare più affamato di prima. Adesso credo che la fortuna sia girata: ho una grande sfida davanti a me e correrò per la Renault nei prossimi due anni almeno, e sono concentrato solo su questo. Non vedo l’ora, mi sono sentito ultimamente con Cyril Abiteboul”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati