F1 | Mercedes, Wolff: “Hamilton? Tutto lascia pensare che continuerà con noi”

Il team principal della Stella ha ammesso che anche le discussioni per il suo rinnovo stanno procedendo bene

Wolff ha sottolineato che il rapporto con Hamilton è più che mai solido
F1 | Mercedes, Wolff: “Hamilton? Tutto lascia pensare che continuerà con noi”

Toto Wolff non ha dubbi. Difatti per il team principal della Mercedes Lewis Hamilton continuerà il suo rapporto professionale con la Stella. L’inglese, nonché campione del mondo in carica, ha il contratto in scadenza a fine 2020 ma per il manager austriaco i presupposti per la fumata bianca per il prolungamento ci sono tutti.

Parliamo anche del nostro futuro ogni giorno. Ma non c’è nulla di drammatico – ha dichiarato Wolff, intervistato dal quotidiano Österreich -. Tutto indica che continueremo in una forma simile a quella di oggi”.

Anche Woff ha il contratto che scade alla fine di quest’anno. A tal riguardo ha detto: “Rinnovo? Le discussioni stanno procedendo bene”.

Il team principal della Mercedes ha poi voluto fare chiarezza su alcune indiscrezioni riguardanti le sua vedute e quella di Hamilton sul GP d’Australia, annullato a causa dell’emergenza coronavirus. Wolff infatti in un primo momento aveva dato il suo assenso per correre, salvo poi allinearsi alla volontà dei vertici della scuderia anglo-tedesca, mentre il sei volte iridato aveva fin da subito esternato tutte le sue perplessità su un’eventuale disputa dell’evento di Melbourne.

Questa è un’assurdità totale! – ha sottolineato Wolff -. Lewis e io stavamo conversando ogni secondo in Australia, anche durante la notte in cui è avvenuta la cancellazione. Ci parliamo anche a giorni alterni. La nostra relazione è più che mai solida”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati