F1 | Mercedes, Toto Wolff: “Non escludo che un giorno Lewis corra per la Ferrari”

Il team principal della Mercedes parla della possibilità di un futuro lontano dalle Frecce d'Argento per Hamilton

F1 | Mercedes, Toto Wolff: “Non escludo che un giorno Lewis corra per la Ferrari”

Lewis Hamilton, Toto Wolff e la Mercedes. In mezzo, la Rossa di Maranello. Una storia, quella del feeling fra il quattro volte campione del mondo e la Ferrari, che tiene banco ormai da tempo nel retro del paddock. A scriverne un nuovo capitolo è lo stesso Toto Wolff, team principal della Mercedes, che ha parlato di un possibile futuro lontano dalle Frecce d’Argento per il pilota britannico. 

“Alla fine del 2020 Lewis sarà stato qui (alla Mercedes, ndr) per un totale di otto anni – ha detto Wolff a Mundo Deportivo -. È molto tempo e potrebbe avere un altro contratto. Anche se vogliamo che rimanga per sempre, fino al 2030”. Alla domanda su un possibile contratto con la Ferrari Wolff risponde: “In F1 tutto è possibile. Non si è mai sentito di un pilota che non abbia mai sognato di essere un campione del mondo con la Ferrari. Ho molto rispetto per loro e l’unica cosa che posso dire è che Hamilton fa parte della famiglia Mercedes, anche se non escludo questa possibilità dopo il 2020″.

Nel frattempo si inizia a vociferare di contatti con altri piloti, ma Wolff glissa così: “Quando hai una relazione, devi sempre dare tutto. Se inizi qualcosa con un’altra persona, il tuo matrimonio collasserà. E il mio matrimonio in pista è con Lewis e Bottas e non con gli altri. Vogliamo esibirci al massimo”.

Il team principal della Mercedes ha comunque espresso apprezzamenti per Esteban Ocon (Force India): “Esteban lo conosco da molto tempo e ogni anno risponde puntualmente alle grandi aspettative che si hanno su di lui. È impressionante come sia cresciuto”.

Infine, parole di apprezzamento anche per Carlos Sainz (Renault): “Carlos è un ragazzo molto speciale, molto intelligente, con i giusti valori, con la famiglia giusta ed è un pilota molto veloce. Sarà bello paragonarlo a Nico Hulkenberg: se si comporta bene sarà sul radar di tutte le squadre. Sono sempre andato d’accordo con Carlos e suo padre, abbiamo sempre mantenuto un’ottima relazione privata. Abbiamo parlato anche della possibilità di essere in Mercedes, ma era un pilota della Red Bull e non c’era alcuna possibilità”.

In attesa degli sviluppi futuri, Lewis Hamilton continuerà a lottare per il titolo con la Mercedes. Anche perché al volante della Ferrari al momento c’è un certo Sebastian Vettel.

Giuliano Martino 

 

F1 | Mercedes, Toto Wolff: “Non escludo che un giorno Lewis corra per la Ferrari”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati