F1 | Mercedes, James Allison: “Nuove gomme più lente e pesanti”

Il direttore tecnico della Mercedes ha parlato dei nuovi pneumatici previsti per il 2022

Nonostante l'impatto sulle performance, Allison guarda anche ai lati positivi: "Nuovi fornitori potrebbero avvicinarsi alla Formula 1"
F1 | Mercedes, James Allison: “Nuove gomme più lente e pesanti”

James Allison, direttore tecnico del team Mercedes, ha parlato dei nuovi pneumatici previsti per il 2022: secondo il britannico, le nuove gomme da 18 pollici segneranno un netto peggioramento per le performance, poiché più pesanti e lente. Le misure degli pneumatici cambieranno per la prima volta in maniera sostanziale dopo decenni, avvicinandosi di più alle gomme da strada utilizzate sulle auto normali.

Immagino che un ragazzino di 13 anni, fan di film come ‘Fast and Furious’, preferirebbe queste nuove gomme” ha commentato Allison, che ha sottolineato come, però, andranno a compattare le performance anche a centro griglia.

Se fossi la FIA o la FOM vorrei che la griglia si compattasse, e avere gomme che non interferiscono con l’aerodinamica può aiutare“.

Queste nuove gomme saranno più pesanti, avranno meno grip. Rallenteranno di molto le monoposto, di uno o due secondi almeno – ha aggiunto il direttore tecnico – è una grande opportunità per noi per verificare quanto ancora possiamo migliorare, ma solo il tempo ce lo dirà“.

Un’altra ragione che ha spinto verso l’adozione di questi nuovi pneumatici è sicuramente quella di avvicinarsi alla auto da strada e di conseguenza aumentare l’interesse di nuovi costruttori al mondo della Formula 1.

Nelle auto da strada, la performance non è così importante quanto l’economicità, e la Formula 1 tenta di avvicinarsi a questo mondo. E’ importanti che nuovi produttori si avvicinino al circus“.

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati