F1 | Mercedes, Hamilton vince in scioltezza: “Può sembrare semplice dall’esterno, ma non è così”

"E' il miglior inizio di sempre, godiamocelo tutto", ha detto il britannico

F1 | Mercedes, Hamilton vince in scioltezza: “Può sembrare semplice dall’esterno, ma non è così”

Lewis Hamilton non si ferma più e vince anche il Gran Premio di Francia. Il cinque volte campione del mondo è ormai a -12 dal record assoluto di vittorie appartenente a Michael Schumacher. Il britannico non ha avuto alcuna difficoltà oggi a Le Castellet, mostrando una superiorità imbarazzante della Mercedes rispetto alla concorrenza, mentre personalmente, Lewis ha dato a Bottas un’altra mazzata mondiale non indifferente.

“Corro da molto tempo, ma è sempre una sfida – ha detto Hamilton. Può sembrare semplice dall’esterno, ma non è così: siamo sempre al limite, quindi ho risparmiato quando ho potuto, sia gomme che motore e carburante. Ho avuto parecchio blistering sulle gomme anteriori, per cui ero un po’ preoccupato, ma siamo arrivati alla fine e non avrei potuto senza questa incredibile squadra. Sono orgoglioso di tutti e di far parte di questo gruppo di persone, è stato il miglior inizio anno di sempre, dobbiamo godercelo tutto”.

F1 | Mercedes, Hamilton vince in scioltezza: “Può sembrare semplice dall’esterno, ma non è così”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Victor61

    23 giugno 2019 at 21:31

    su Instagram I followers di Lewis sono 13 milioni, i followers della Ferrari sono 3 milioni, i followers di Vertsappen sono 2 milioni e tutti gli altri stanno a guardare…forse i soliti cerebrolesi che continuano a ragliare contro il Fenomeno Nero dovrebbero porsi delle domande ammesso che siano in grado di farlo….quando Toto Wolff dice che Lewis sarà ricordato come il pilota più grande della storia non si riferisce solo ai successi ottenuti in pista e tutta la F1 avrà un bel problema di audience quando Hamilton deciderà di ritirarsi perché fenomeni mediatici come Nuvolari, Clark, Villeneuve, Senna e Hamilton non nascono tutti i giorni…godetevelo fin che potete perché il tempo passa per tutti e non torna mai indietro

  2. Ringo

    24 giugno 2019 at 17:36

    Pace all’anima sua

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati