F1 | McLaren, Sainz sul mondiale costruttori: “Ogni piccolo dettaglio può fare la differenza”

"Prima volta a Istanbul, una pista vecchia scuola ma con tante opportunità di sorpasso", ha aggiunto

F1 | McLaren, Sainz sul mondiale costruttori: “Ogni piccolo dettaglio può fare la differenza”

La lotta per il terzo posto nel mondiale costruttori si fa sempre più serrata. La Racing Point, attualmente terza deve vedersela con Renault e McLaren, rispettivamente al quarto e quinto posto e divise da un solo punto. In questo weekend torna il Gran Premio di Turchia, assente da nove anni dal calendario di Formula 1, in un 2020 che ha visto grandi ritorni e novità assolute nella lista delle gare disputate. Tracciato nuovo per molti dei piloti oggi nel Circus, Carlos Sainz è uno di questi.

“Siamo riusciti a conquistare punti importanti nelle ultime gare, e la lotta per il terzo posto nel mondiale costruttori è avvincente, con un solo punto a separarci da chi ci sta davanti – ha detto Sainz. Non ricordo situazioni simili negli ultimi anni: non possiamo permetterci di perdere delle occasioni, ogni sessione da qui in avanti sara importante. Bisogna partire forti già dal venerdì, e le qualifiche possono essere determinanti per la gara. Ogni piccolo dettaglio può essere decisivo, dobbiamo rimanere concentrati nelle quattro gare rimanenti.
Credo che nessuno avrebbe previsto una gara a Istanbul quest’anno, ma è fantastico poter correre lì: un altro tracciato nuovo per me e per tanti altri. Sembra un circuito vecchia scuola, con tante opportunità di sorpasso e speriamo di dar vita a uno spettacolo degno per gli appassionati e portare a casa un buon risultato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati