F1 | McLaren, Sainz: “L’ultimo giro è stato strano”

Norris: "Abbiamo agito con la testa"

F1 | McLaren, Sainz: “L’ultimo giro è stato strano”

Carlos Sainz si è qualificato in settima posizione nel sabato di Monza. Lo spagnolo, tra i protagonisti dell’ultima melina che ha di fatto caratterizzato queste prove ufficiali è riuscito comunque a piazzarsi in quarta fila, nonostante qualche manovra pericolosa durante l’ultimo giro di lancio (ora under investigation). Norris invece si è comportato da perfetto uomo squadra, avendo una penalità per il cambio della power unit che lo costringerà a partire dal fondo.

“E’ stata una qualifica piena di avvenimenti – ha detto Sainz. L’ultimo tentativo è stato strano, è un qualcosa che non siamo abituati a vedere. Ad ogni modo, penso di essere riuscito a esprimere il massimo potenziale dalla vettura, e abbiamo fatto una sessione molto importante, quindi dovremmo essere felici delle nostre prestazioni odierne. Partire in settima posizione domani ci dà tante possibilità per andare a punti. Il meteo dovrebbe avere un ruolo importante, quindi siamo pronti per ogni evenienza”.

“Abbiamo agito con la testa oggi – ha ammesso Norris. Non mi sono focalizzato sul giro secco, ero più concentrato sul passo gara. Ho fatto ciò che dovevo: mi sono qualificato davanti a Verstappen e Gasly, gli altri due piloti che hanno le penalità e ho anche aiutato Carlos nella Q3. E’ stata una buona giornata”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati