F1 | McLaren, Brown: “Alonso impegnato nel WEC? La priorità resta la Formula 1”

Il direttore esecutivo spiega la concessione fatta allo spagnolo: "Il nostro team punta ad avere successo in diverse forme dello sport"

F1 | McLaren, Brown: “Alonso impegnato nel WEC? La priorità resta la Formula 1”

Come accaduto lo scorso anno in occasione della 500 Miglia di Indianapolis e pochi giorni fa con la 24 Ore di Daytona, la McLaren ha concesso a Fernando Alonso un’altra, gigantesca, licenza: partecipare, parallelamente al Mondiale 2018 di Formula 1, alla 24 Ore di Le Mans e, soprattutto, alla “Super Season” del WEC 2018/2019, con il team Toyota.

Zak Brown, direttore esecutivo della McLaren, ha giustificato così la scelta di concedere allo spagnolo questa opportunità: Non è un segreto il fatto che Fernando volesse misurarsi in un contesto come quello di Le Mans. Penso che tutti all’interno della nostra organizzazione apprezzino che un pilota di classe mondiale motivato, affamato e felice come Fernando, sia una risorsa formidabile per una qualsiasi squadra di Formula 1. L’anno scorso abbiamo deciso congiuntamente di far correre a Fernando la Indy 500, piuttosto che il Gran Premio di Monaco. Ma abbiamo sempre detto che avremmo considerato ogni opportunità caso per caso, e sappiamo entrambi che, nel 2018, la nostra priorità principale sarà il successo in Formula 1. Come Fernando, alla McLaren siamo piloti di cuore, e il nostro team è costruito su un coraggiosa tradizione: competere ed avere successo in diverse forme dello sport. Altrettanto importante è la fiducia, che nulla toglie al nostro obiettivo numero uno: la Formula 1. Dopo un’adeguata valutazione, siamo soddisfatti che questa campagna non comprometterà la Formula 1 e che prevalgano i migliori interessi per la McLaren”.

Federico Martino

F1 | McLaren, Brown: “Alonso impegnato nel WEC? La priorità resta la Formula 1”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati