F1 | McLaren, Alonso realista: “Non ci aspettiamo un grosso step in avanti col nuovo pacchetto che porteremo a Baku”

"Conosciamo i limiti della nostra macchina e dobbiamo migliorare l'intero pacchetto" ha aggiunto il due volte Campione del Mondo

F1 | McLaren, Alonso realista: “Non ci aspettiamo un grosso step in avanti col nuovo pacchetto che porteremo a Baku”

Nonostante un nuovo pacchetto evolutivo previsto per il Gran Premio di Baku, Fernando Alonso non si aspetta di battagliare per le prime cinque posizioni dello schieramento. Secondo lo spagnolo, infatti, le modifiche che McLaren porterà in Azerbaijan non rivoluzioneranno la prestazione della vettura, bensì saranno un piccolo passo in avanti rispetto a quanto visto in Cina. La Scuderia di Woking sta cercando di scoprire tutti i particolari della nuova MCL33 e per far questo ha bisogno di tempo e chilometri. L’obiettivo a Baku, proprio in tal senso, sarà sviluppare le nuove componenti che saranno installate nel corso delle libere, così da massimizzare il tempo percorso in pista e avere una maggiore mole di dati da analizzare in fabbrica.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Conosciamo i limiti della nostra macchina e dobbiamo migliorare l’intero pacchetto. Ogni week-end portiamo dei piccoli aggiornamenti sull’auto, ma non ci aspettiamo un grosso step in avanti durante il prossimo fine settimana di Baku. Non ci sarà un cambiamento radicale delle nostre prestazioni. Tuttavia, la MCL33 è una vettura con un buon potenziale e ogni volta che scendiamo in pista riusciamo ad imparare qualcosa. In Azerbaijan massimizzeremo il pacchetto, cercando di conquistare quanti più punti possibili”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati