F1 | Magnussen: “Prime due stagioni in F1 della Haas migliori di quelle della Force India”

Il pilota della scuderia americana vuole dimostrare che anche i piccoli team possono dire la loro

F1 | Magnussen: “Prime due stagioni in F1 della Haas migliori di quelle della Force India”

Le prime due stagioni in Formula 1 della Haas spingono Kevin Magnussen ad ipotizzare, nell’arco di qualche anno, un salto di qualità paragonabile a quello fatto dalla Force India negli ultimi tempi. “Sono molto fiducioso, possiamo migliorare e dimostrare che i piccoli team hanno la possibilità di fare bene: la Force India lo sta dimostrando” – ha dichiarato il pilota danese ad Autosport. “Se guardi le prime due stagioni della Force India in Formula 1, noi, come nuovo team, abbiamo fatto meglio, quindi penso che la squadra stia andando nella giusta direzione”.

Nelle prime due annate in Formula 1, 2008 e 2009, la Force India si è piazzata rispettivamente al 10° e 9° posto nel campionato costruttori, mentre invece la Haas ha agguantato una doppia 8ª piazza. Nel 2009, gli unici piazzamenti a punti conquistati dal team di Silverstone furono però eclatanti: il 2° posto di Giancarlo Fisichella (con annessa pole position) a Spa-Francorchamps e il 4° posto a Monza firmato Adrian Sutil.

Magnussen, infine, crede che nel 2018 la Haas potrà fronteggiare ad armi pari la sua ex squadra, la Renault, che lo scorso anno l’ha preceduta nel campionato costruttori di soli dieci punti: “La Renault sta andando bene, ma, se tutto sarà a posto, sento che possiamo migliorare e lottare con loro nel 2018.

Federico Martino

F1 | Magnussen: “Prime due stagioni in F1 della Haas migliori di quelle della Force India”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati