F1 | Lauda: “Gli altri non riescono a tenere il passo di Vettel e Hamilton”

Il presidente della Mercedes convinto che i due piloti si giocheranno il titolo sino alla fine

F1 | Lauda: “Gli altri non riescono a tenere il passo di Vettel e Hamilton”

Il duello più bello di questo inizio stagione proseguirà senza intoppi sino alla fine. Questo il pensiero del presidente Mercedes Niki Lauda che, in una recente intervista, ha parlato della sfida al vertice tra Hamilton e Vettel e tra Ferrari e Mercedes.

“Si sta correndo al livello più alto – ha detto al giornale svizzero Blick – non potrebbe esserci niente di meglio, è puro fascino. Un quattro volte campione del mondo e un tre volte campione del mondo stanno combattendo per la Ferrari e la Mercedes, le due vetture migliori al mondo. Non c’è pubblicità migliore per lo sport”.

La strada che i due hanno iniziato a percorrere nelle prime gare non avrà alcuno intoppo e nessun altro pilota, secondo lui, si inserirà nella contesa: “Nessuno riesce a tenere il loro passo, è semplice”.

Raikkonen e Bottas, i loro compagni di squadra, avranno comunque voce in capitolo in questa folle corsa verso il titolo: “Giocheranno probabilmente un ruolo decisivo per la Ferrari o la Mercedes per vincere il campionato costruttori e devo dire che Bottas ormai è quasi buono come Rosberg e forse anche un po’ meglio di Raikkonen”.

Nonostante le abilità dei piloti siano tornate al centro della scena anche le squadre dovranno fare il possibile per evitare problemi che potrebbero rivelarsi fatali.

“L’affidabilità è importante in ogni campionato mondiale – ha ribadito Lauda – il problema di Bottas a Barcellona ci fa male e il nostro controllo della qualità dovrà migliorare. Non vogliamo un campionato di errori tecnici”.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati