F1 | La FIA conferma: nessuna standardizzazione dei freni nel 2021

La Federazione ha deciso di cancellare i tender per la standardizzazione del sistema frenante

F1 | La FIA conferma: nessuna standardizzazione dei freni nel 2021

Attraverso un comunicato ufficiale, la FIA ha confermato che nel 2021 non ci sarà nessuna standardizzazione e nessun singolo fornitore per quanto riguarda il sistema frenante e i materiali d’attrito, come era stato invece inizialmente previsto.

La Federazione ha preso questa decisione in modo da poter fare prima ulteriori valutazioni sulle reali prestazioni delle vetture che debutteranno nel 2021. Con il nuovo regolamento, infatti, saranno molti gli aspetti delle monoposto che veranno modificati e, per questo, considerando il ruolo cruciale dei freni sia in termini di performance che di sicurezza, è stato deciso di camcellare i tender che erano stati lanciati qualche mese fa.

Ciò non significa, però, che in futuro non vedremo una standardadizzazione degli elementi dell’impianto frenante, ma solo che probabilmente ciò avverà solamente dopo il 2021. Ricordiamo che i tender lanciati dalla FIA erano stati inizialmente vinti da Brembo, la quale si sarebbe assicurata la fornitura sia del sistema frenante che dei materiali d’attrito.

F1 | La FIA conferma: nessuna standardizzazione dei freni nel 2021
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in In Evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati