F1 | Il GP di Russia non tornerà mai più in calendario

Per il giornalista Alexey Popov il destino dell'evento è segnato

F1 | Il GP di Russia non tornerà mai più in calendario

Alexey Popov non ha dubbi. Per il noto commentatore russo del Circus, il Gran Premio di Russia non verrà più inserito nel calendario del Mondiale di Formula 1. Popov, analizzando quanto accaduto in seguito alla guerra tra Russia e Ucraina, ritiene che l’espulsione di Sochi, pista che aveva debuttato nella top class a partire dal 2014, e le varie reazioni che sono scaturite (tra cui l’addio di Nikita Mazepin alla Haas) abbiano decretato la parola fine. Senza dimenticare l’impossibilità da parte dei russi di poter accedere ai contenuti ufficiali della Formula 1.

Se la situazione può cambiare? Penso di no – ha dichiarato Popov sul social media russo VKontakte – Non ci sono informazioni privilegiate, semplicemente non vedo cosa potrebbe portare un cambiamento. Abbiamo visto la reazione che è avvenuta dalla Formula 1. Una cosa è rompere il contratto, ma un’altra è che le persone russe non possano nemmeno visitare il sito Web ufficiale o guardare video su Youtube, nemmeno con una VPN! Quindi di cosa stiamo parlando? Penso che non ci sia proprio niente di cui parlare”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati