F1 | I tempi del GP di Silverstone saranno più veloci di un secondo

"Quando abbiamo controllato, l'asfalto a Silverstone non era stato toccato dal 1996"

F1 | I tempi del GP di Silverstone saranno più veloci di un secondo

Dopo aver riasfaltato completamente il Circuito di Silverstone si prevedono, nel GP di Gran Bretagna, tempi migliorati di un secondo. Nello specifico, il direttore generale del circuito di Silverstone, Stuart Pringle, ha spiegato i dettagli della modifica del circuito, che è stata spinta e anticipata dalla pressione fatta da Dorna. Inoltre, è convinto che i record verranno battuti in qualsiasi categoria, segnalando un miglioramento di un secondo nei tempi della Formula 1.

“Quando abbiamo controllato, l’asfalto a Silverstone non era stato toccato dal 1996. La superficie era piena di toppe, quindi abbiamo deciso di riasfaltare tutto, dato che ne abbiamo avuto l’opportunità, e abbiamo cercato la migliore superficie possibile per il tracciato”, ha detto Pringle nelle dichiarazioni raccolte da Motorsport.com. “Anche alcune buche sono state eliminate. Sicuramente per questo assisteremo a tempi sul giro più veloci di circa un secondo per una vettura di Formula 1. Tutte le categorie che competono in pista saranno in grado di correre ad un ritmo record e avranno più grip sul bagnato. È un passo davvero importante e sorprendente per Silverstone”, ha continuato.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati