F1 | Horner duro su Hamilton: “Ha commesso un errore da dilettante”

"E' stato punito con 10 secondi di penalità, ma in tutta onesta mi è sembrata una sanzione abbastanza misera", ha aggiunto

Horner tocca attaccare Hamilton dopo il GP di Gran Bretagna
F1 | Horner duro su Hamilton: “Ha commesso un errore da dilettante”

Intercettato da motorsport.com al termine dell’ultimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1, Christian Horner ha criticato duramente la condotta di Lewis Hamilton nel primo giro della gara a Silverstone, precisando come l’inglese, in ingresso di curva Copse, abbia commesso un errore da dilettante.

Secondo il Manager britannico, l’alfiere della Mercedes ha tenuto una velocità troppo alta in ingresso della “vecchia” prima curva del tracciato, aspetto che l’ha portato ad allargare la traiettoria e quindi ad impattare contro la posteriore della RB16B dell’olandese. Quest’ultimo, successivamente, ha perso il controllo della propria monoposto ed è finito per urtare violentemente contro le barriere esterne della curva.

Un impatto violento, con una decelerazione di 51g, che ha costretto i medici dell’impianto ad autorizzare il trasferimento in ospedale per tutti i controlli di rito (prassi standard FIA).

“Lewis se n’è fregato della sicurezza di Max”, ha tuonato il Team Principal della Red Bull. “Ogni pilota è consapevole del fatto che tentare un attacco alla Copse comporta un grande rischio. Non provi a chiudere la manovra in quel punto senza sapere che un millimetro di errore può portare a conseguenze enormi. Siamo stati fortunati che Max non si è fatto male, visto i 51g di decelerazione, anche se al contempo mi fa molto arrabbiare”.

“E’ stato punito con 10 secondi di penalità, ma in tutta onesta mi è sembrata una sanzione abbastanza misera”, ha proseguito. “Se guardate le immagini potete vedere come sia arrivato largo in curva perché ha portato troppa velocità in ingresso. Questo è un errore che si può attendere da dilettante, non da un sette volte campione del mondo. E’ stata una fortuna che nessuno si sia gravemente ferito”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati