F1 | Grosjean: “E’ troppo presto per parlare dei miei progetti”

"Mi sento pronto per ricominciare a correre"

F1 | Grosjean: “E’ troppo presto per parlare dei miei progetti”

Sono passati due mesi da quel drammatico incidente in Bahrain che ha visto protagonista Romain Grosejan. Recentemente il francese ha postato sui social una foto per mostrare la condizione delle sue mani dopo le ustioni e l’intervento.

“Ho pubblicato delle foto quando ho deciso che le mie mani erano quasi presentabili”, ha dichiarato a RMC.

“Ci sono stati dei momenti difficili dove ho visto delle parti del mio corpo che non volevo necessariamente vedere. Però sto recuperando. È ancora doloroso e manterrò alcune cicatrici, ma onestamente non ho intenzione di lamentarmi. In realtà, se fossi rimasto seduto tra le fiamme per 28 secondi e non avessi avuto una sola cicatrice, sarei rimasto deluso (ha scherzato Grosjean, ndr).

Per quanto riguarda il suo futuro in Indycar, il francese ha voluto fare chiarezza. Il proprietario del team Indycar Dale Coyne. la scorsa settimana ha ammesso il suo interesse nel far ingaggiare l’ex pilota di Formula 1:

“È ancora troppo presto per dirlo, ma quello che è certo è che mi sento pronto per ricominciare a correre. Sono tentato da molti progetti: Le Mans, gli USA e la Parigi-Dakar”.

 

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati