F1 | GP Spagna, Barcellona non rinuncia all’idea di un rinnovo con Liberty Media

Aguilera: "Sembra che tutti vogliano sostituire il Montmelò"

Barcellona potrebbe salutare il Circus alla fine di questa stagione e gli organizzatori sono pronti a discutere un'eventuale rinnovo con Chase Carey e Ross Brawn
F1 | GP Spagna, Barcellona non rinuncia all’idea di un rinnovo con Liberty Media

In un’evento di contorno tenutosi a Madrid, Vincenc Aguilera ha parlato delle trattative di rinnovo tra il circuito del Montmelò e Liberty Media, sottolineando come l’organizzazione spagnola sia intenzionata a mantenere il proprio posto all’interno del calendario.

Nonostante le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane legate all’ingresso di Zandvoort e il calo delle vendite dovuto all’addio di Fernando Alonso, infatti, Barcellona non è intenzionata a salutare il Circus della Formula 1 e cercherà di tutti i modi di rinnovare l’attuale contratto in scadenza alla fine di questa stagione.

L’obiettivo, proprio in tal senso, sarà quello di trovare la giusta strategia con cui sedersi al tavolo con Chase Carey e Ross Brawn, così da salvare uno degli appuntamenti caratteristici del campionato.

“Si è parlato di un Gran Premio nel nord Europa e nel sud della Spagna, ma Barcellona è intenzionata è restare”, ha dichiarato Vincenc Aguilera. “Sembra che tutti vogliano sostituire il Montmelò e lo capisco, ma stiamo lavorando seriamente per il Gran Premio”.

“All’interno dello staff che si occupa del rinnovo non c’è panico e speriamo di avere tra le mani una soluzione entro un paio di mesi”, ha concluso.

F1 | GP Spagna, Barcellona non rinuncia all’idea di un rinnovo con Liberty Media
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati