F1 | GP Brasile, Vettel replica alle accuse di Verstappen: “Le persone hanno sempre qualcosa da dire” [VIDEO]

"La differenza principale rispetto al passato è che adesso vengono ascoltate", ha affermato Vettel

"Verstappen è libero di pensare cosa vuole", ha proseguito Vettel
F1 | GP Brasile, Vettel replica alle accuse di Verstappen: “Le persone hanno sempre qualcosa da dire” [VIDEO]

Durante il media day del prossimo Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Sebastian Vettel ha replicato alle accuse lanciate da Max Verstappen ad Austin, sottolineando come uno dei problemi della società moderna sia quello di esprimere delle valutazioni senza avere dei fatti tangibili nelle proprie mani.

Il tedesco, in ogni caso, non ha voluto approfondire più di tanto l’argomento, evidenziando come Verstappen sia libero di pensare ciò che gli pare e piace.

Dichiarazioni da vero leader da parte del ferrarista, il quale ci ha tenuto a rimarcare il grandissimo lavoro svolto dalla Ferrari nelle ultime stagioni (la Rossa, ricordiamo, partiva da una situazione di deficit nei confronti di Mercedes, almeno per quello che riguarda la parte power unit.ndr). Appuntamento alle 15.00 su Sky Sport F1 HD per la diretta delle prime libere dal circuito di San Paolo.


F1 | GP Brasile, Vettel replica alle accuse di Verstappen: “Le persone hanno sempre qualcosa da dire” [VIDEO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. rearweeldrive

    15 novembre 2019 at 15:12

    Veramente non capisco dove vuol andare a parare l’olandese. che lasci parlare di queste cose i dt della redbull (sempre che abbiano prove fondate di ciò che asseriscono).se ad esempio un pilota x si fosse comportato in maniera scorretta in pista allora non avrei nulla da ridire sulle sue lamentele,ma tutto quello che sta al di fuori non deve essere un suo problema (ci sono altre persone pagate profumatamente che devono svolgere questo compito)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati