F1 | Gasly: “Non vedo l’ora di tornare in vettura”

"Voglio affrontare le gare vere", ha affermato il francese

Gasly pronto a tornare in vettura dopo il periodo di "lockdown"
F1 | Gasly: “Non vedo l’ora di tornare in vettura”

Intervistato dal sito ufficiale del team AlphaTauri, Pierre Gasly ha parlato del Virtual GP del Canada, ultimo appuntamento virtuale di questo mondiale 2020 di Formula 1, sottolineando come la gara sul circuito di Montreal sia stata estremamente sfortunata.

Nonostante l’ottimo allentamento portato avanti nel corso della settimana e l’impegno alla 24 Ore di Le Mans, il francese è incappato in diversi incidenti e rallentamenti, aspetti che non gli hanno permesso di chiudere la corsa con un risultato degno di nota.

“Non avevo mai vissuto una gara caotica come quella del Virtual GP del Canada!”, ha commentato Pierre Gasly al termine della corsa. “In qualifica, una vettura si è girata e non ho potuto evitare l’incidente. Un episodio che ha rovinato la mia qualifica e mi ha fatto partire più indietro, a causa di una penalità in griglia di 5 posizioni. In gara, sono stato buttato fuori alla seconda curva e sono scivolato nuovamente nelle retrovie”.

“Da quel momento in poi ho fatto una bella serie di sorpassi, ma poi sfortunatamente non sono riuscito a finire la gara per le troppe penalità”, ha proseguito. “È stato un peccato non poter fare una gara più pulita. È stato piuttosto impegnativo correre subito dopo la 24 Ore di Le Mans Virtual. È stata una bella esperienza, ho guidato tre stint di 2 ore e ho dormito molto poco”.

“Stanco ed elettrizzato allo stesso tempo. Nelle ultime ore lottavamo tra la quarta e la sesta posizione e grazie a una grande strategia abbiamo tagliato il traguardo in P5, a pochi secondi di distacco dalla P4. Adesso mi riposerò per bene: non vedo l’ora di tornare in macchina e affrontare le corse vere, che mi mancano ancora di più dopo questi bei Virtual GP”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati