F1 | Fontsere: “Barcellona nel calendario al 90%”

"Per il Gp di Francia, hanno trovato una soluzione"

F1 | Fontsere: “Barcellona nel calendario al 90%”

Il boss del circuito catalano, Joan Fontsere, non ha nessun dubbio in merito al rinnovo del contratto con la Formula 1, per il prossimo anno, nonostante ci siano voci sul fatto che Zandvoort (già confermata) sostituirà la tappa spagnola a maggio 2020.

“Non dobbiamo collegare le sorti di Zandvoort e Barcellona -ha dichiarato Fontsere ad Auto Hebdo- quando è stato necessario trovare una tappa a giugno per il ritorno del GP di Francia, è stata trovata una soluzione”.

Uno dei motivi per il quale è stato deciso di togliere il Gp di Barcellona dal calendario, potrebbe essere stato il ritiro di Fernando Alonso, in quanto il pubblico è calato rispetto agli anni passati:

“Anche la Pay TV ha fatto calare gli ascolti, inoltre lo spettacolo è troppo prevedibile. Siamo passati da 142.000 spettatori, a 90.000 nelle tribune. Personalmente sono fiducioso, considero le possibilità del rinnovo al 90%”, ha concluso il boss del circuito catalano.

F1 | Fontsere: “Barcellona nel calendario al 90%”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Ufficializzato il calendario 2020

Gli appuntamenti saranno 22. Il via il 15 marzo in Australia, l'ultima gara il 29 novembre ad Abu Dhabi. Sette i back to back
Il Consiglio Mondiale della FIA, riunitosi quest’oggi a Colonia, ha approvato il calendario del Mondiale 2020 di Formula Uno. La