F1 | Ferrari, Vettel: “A San Paolo è sempre un’incognita, può succedere di tutto”

"I brasiliani sono probabilmente il pubblico più rumoroso tra quelli delle gare che abbiamo in calendario", ha detto il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel: “A San Paolo è sempre un’incognita, può succedere di tutto”

Archiviata con un ritiro la gara di Austin, a causa della rottura della sospensione posteriore destra, Sebastian Vettel cercherà il riscatto nel Gran Premio del Brasile che si correrà questa domenica sulla pista di Interlagos.

Sul tracciato di San Paolo il tedesco ha conquistato tre successi, l’ultimo dei quali nell’edizione 2017 a bordo della Ferrari SF70-H. Domenica Seb taglierà l’importante traguardo delle 100 gare con la tuta del Cavallino con cui finora ha ottenuto 14 vittorie, 12 pole position, 14 giri veloci e 54 podi.

Quando si gareggia a San Paolo, in Brasile, è sempre un’incognita, può sempre succedere di tutto – ha sottolineato Vettel -. Non so per quale motivo ma c’è qualcosa di particolare su questa pista e in questi luoghi. Ad ogni occasione qualcosa di pazzo succede e se non accade allora puoi star certo che succederà l’anno successivo. Si tratta di un’altra pista che nel recente passato è stata amica della nostra squadra: ricordo, per esempio, che lo scorso anno qui Kimi era salito sul podio, mentre due anni fa fui io a conquistare la corsa”.

L’alfiere della Rossa, parlando dell’atmosfera che si respira nel weekend di gara, ha poi aggiunto: “È una corsa speciale: i brasiliani sono probabilmente il pubblico più rumoroso tra quelli delle gare che abbiamo in calendario. Gridano talmente forte dagli spalti che anche noi in macchina riusciamo a sentirli. I tifosi brasiliani sembra veramente che salgano in macchina con te”.

F1 | Ferrari, Vettel: “A San Paolo è sempre un’incognita, può succedere di tutto”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Zac

    12 novembre 2019 at 13:37

    Se lo dice un barese come Lei…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati