F1 | Ferrari, Mattia Binotto resta a capo della Gestione Sportiva

Riorganizzazione aziendale nella Scuderia di Maranello: Vigna seguirà la diversificazione del marchio

F1 | Ferrari, Mattia Binotto resta a capo della Gestione Sportiva

Mattia Binotto sarà per il quarto anno consecutivo il team principal della Ferrari nel campionato mondiale di Formula 1. L’ingegnere natio di Losanna ha preso il posto di Maurizio Arrivabene all’inizio del 2019, all’apice di una scalata che lo ha portato, dal 1995, ad essere il riferimento della Gestione Sportiva della casa di Maranello.

Ferrari, ufficializzata la riorganizzazione aziendale: Davide Abate prende il posto di Leiters

Il percorso di Mattia Binotto a capo del muretto rosso non è stato certamente memorabile fino a questo momento, con sole tre vittorie, tutte nel 2019 a contorno di annate difficili e nelle quali la Ferrari sta cercando ancora di riorganizzarsi, come confermato dalla rivisitazione aziendale annunciata oggi, e nella quale il CEO Benedetto Vigna seguirà, oltre alla diversificazione del marchio, anche sviluppo del prodotto e ricerca e sviluppo, trasformazione digitale, tecnologie, purchasing & quality, manufacturing, Internal Audit e Compliance.

Parlando prettamente del lato sportivo, e in particolar modo di Formula 1, il campionato 2022 dovrebbe rappresentare la svolta, visto il cambio regolamentare volto a cambiare le gerarchie in pista, o quantomeno a rimescolare le carte, anche se le possibilità di sviluppo sono abbastanza limitate, quindi sbagliare la monoposto di quest’anno comporterebbe un danno non indifferente, ma questo vale per tutti i team. Dopo la “squalifica mascherata” del 2020, quando il super motore Ferrari venne di fatto bandito dalla FIA, la squadra di Maranello è apparsa in netta crescita lo scorso anno, ma tutto è concentrato sulla stagione che sta per iniziare, con il rinnovo di Carlos Sainz, piacevole sorpresa del 2021 sempre più vicino e il nome di Jean Todt che aleggia dalle parti di Maranello.

2.4/5 - (11 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati